Biografia
Diego Randazzo nasce a Milano nel 1984. Consegue la maturità al Liceo Artistico di Brera e prosegue gli studi in cinema e teatro, laureandosi in Scienze dei Beni Culturali con una tesi in ‘Istituzioni di regia’ presso l’Università degli Studi di Milano. Dopo un iniziale interesse verso la pittura e la performance, ha approfondito le potenzialità espressive e poetiche dei linguaggi multimediali e le modalità di fruizione visiva. Dal 2005 ha partecipato a numerose mostre collettive e personali. È stato finalista nella rassegna The Gifer Festival 2017 presso la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e la Galleria Sabauda (Polo Reale di Torino) ed è stato due volte finalista del Premio Cramum per l’Arte Contemporanea (2017/2018). Nell’edizione del 2017 la giuria del Premio Cramum gli ha conferito il 3° posto. La sua installazione ‘Tutto l’intorno del momento’ è stata segnalata dalla giuria del Combat Prize 2018. Sempre nel 2018 partecipa alla rassegna Milano Photo Festival con una mostra personale presso la galleria Manifiesto Blanco. Nel 2019 è finalista del Premio Radar Mexico.

Opera in concorso

2019
serie di cianotipie su marmo di carrara e tessuti
100 cm x 150 cm