Nicola Cattaneo
Pavia
Lombardia
Biografia
Io penso che l’Arte debba smettere, per la sua sopravvivenza, di dare importanza a informazioni che non provengano dall’opera stessa. Per quanto sembrino eccitanti e significative, ammettere che informazioni sull’intenzione dell’artista, sulla sua rilevanza sociale, sul suo “progetto”, eccetera, aggiungano significato all’arte stessa, significa indebolirne le radici profonde. Se spostiamo il potere simbolico dall’opera al contesto dell’opera stessa, otteniamo un gradevole aumento di significato, ma il prezzo da pagare è l’erosione della forza dell’opera stessa in quanto materia plasmata, del suo potere simbolico intrinseco. Ogni significato deve scaturire esclusivamente dall’interazione con l’opera, per ricordare cos’era l’Arte prima dei Media: un’Epifania, un Roveto Ardente, un’onda infinita in perfetto silenzio.

Opera in concorso

2019
Noce, legno di una porta antica, conchiglia
14 cm x 22 cm
x 22 cm