Riccardo Gilardoni
Biografia
Riccardo Gilardoni nasce a Brescia in una famiglia d’antica tradizione artigiana. L’ambiente che lo circonda da sempre gli offre l’opportunità di vedere, respirare, toccare, scoprire un antico modo di intendere il lavoro fatto di profonda conoscenza del proprio operare. La struttura stessa del legno e la sua fantasia e creatività hanno avuto così modo di svelarsi reciprocamente lungo un cammino che l’ha visto sempre più coinvolto. La continua evoluzione nel rispetto dei materiali e l’assidua perseveranza nel coniugare i processi di un’arte antica alla necessità di rispondere a bisogni nuovi hanno fatto assumere alle sue opere, mai fine a se stesse, prodotte in esemplari unici (teche, borse, oggetti di uso comune, tavoli, sedie…), l’essenza di creazioni che racchiudono in sé un piccolo universo: il tentativo di tradurre la realtà oggettiva nelle sue relazioni spazio-temporali.

Opere edizioni precedenti

2010
Legno curvato e dipinto
120 cm x 70cm
x 100 cm
I Premio - Edizione 2010
2010
-
150 cm x 100cm
x 50 cm