Biografia
Sara Lovari è nata nel 1979 ad Avena di Poppi (AR), dopo una laurea in economia si trasferisce in Inghilterra esordisce come artista nel 2007, da li susseguono una serie di mostre collettive e personali, italiane ed estere, risulta infatti finalista al prestigioso premio Arte Mondadori nel 2014, vincitrice nuove proposte al premio Adrenalina di Roma sempre nel 2014, mentre è finalista al Premio Catel nel 2015 Museo Scuderie Aldobrabdini di Frascati ,sempre nel 2015 ha una personale presso il Museo dell' Accademia Etrusca di Cortona dal titolo “Les objects”, nell' Ottobre dello stesso anno è vincitrice di borsa di studio presso l' Universita dell' Oklaoma (Usa) con Art Residence Norman USA dove esegue un ciclo di opere “in site” sul tema del viaggio.Nel 2016 è vincitrice del premio Gold Adrenalina-Roma, nel 2017 è presente alla Biennale dell'uragano presso  National Weather Center ad Oklahoma City (Usa).Le sue opere si distinguono per colori caldi ispirati alla terra e alla natura, per le applicazioni polimateriche che dialogano su supporti antichi e preziosi come libri Ottocenteschi e cartine geografiche dando vita ad una pittoscultura e assemblage molto apprezzata da critica, pubblico e collezionisti di tutto il mondo. Alice Comunelli(Storica dell’Arte) Mostre Personali Maec Museo Cortona 2015 “The Queen” Galleria Triphè Roma 2017 “La Ricerca del Desiderio” Castello di Poppi Arezzo 2018 “La Ricerca del Desiderio” Barbara Paci Art Gallery Pietrasanta 2018 ecc..

Opera in concorso

2019
mix media di coni fatti con 2 libri di storia dell'arte 1960, due stampe fotografiche fine 800 originali, dettagli in foglia
96 cm x 106 cm
x 25 cm

Opere edizioni precedenti

2018
Ferro saldato di recupero colore e finitura
65 cm x 28cm
x 30 cm