Alfonso Panzetta

Presidente di Giuria 2014
Biografia

Nato nel 1958 da padre pugliese-salentino e madre ferrarese, all’età di quattro anni si trasferisce con la famiglia prima a Ferrara e in seguito a Torino, dove avviene l’intera sua formazione scolastica e culturale, mantenendo stretti e costanti legami con la cultura emiliana-ferrarese mediante frequentissimi soggiorni nella regione.

Dopo aver conseguito la maturità artistica si iscrive alla Facoltà di Lettere Moderne dell’Università di Torino frequentando di Storia dell’Arte, mostrando pari interesse sia per l’arte Medioevale che per l’arte Moderna. Al termine del percorso universitario decide di laurearsi in Storia dell’Arte Medioevale. Durante gli anni universitari nacquero però altre curiosità, soprattutto riguardo all’arte del XIX e XX secolo italiano.

Le ricerche sulla scultura italiana proseguiranno costantemente sino a quando, nel 1990, uscirà il primo “Dizionario degli Scultori Italiani dell’Ottocento” edito da Umberto Allemandi e nel 1994 esce la seconda edizione del “Dizionario…”, notevolmente ampliata e con l’estensione agli scultori del primo Novecento.

In quasi trent’anni di lavoro dedicato all’arte plastica ha pubblicato numerose monografie e cataloghi generali, allestendo mostre antologiche e retrospettive su artisti attivi negli ultimi due secoli, sempre con un occhio attento al riconoscimento della qualità anche nella scultura iconica contemporanea.

Da anni, parallela all’attività di saggista, la sua attività didattica si è concentrata proponendo corsi di Storia della Scultura dall’Antichità al contemporaneo.