#1, 2, 3, 4, 5, 8 | Effimera

Edizione: 
2019
Larghezza: 
75
Altezza: 
50
Anno Opera: 
2018
Tecnica
mista (grafite, stucco, soft pastels, matite colorate, incisione manuale) - Carta su Legno
Descrizione
Si può mettere in relazione il mondo intimo, quello delle nostre ossessioni, dei nostri desideri, con il mondo del visibile? Da questo quesito ha origine la mia ricerca artistica che attraverso ritratti effimeri e delicati, disegna figure femminili dallo sguardo sfuggente e dall’anima inaccessibile, disegna volti dalla bellezza ideale che tendono a un desiderio di riscoperta e disvelamento. Sono donne sospese in “non luoghi” che muovono la nostra curiosità creando nel contempo una connessione forte e un dialogo serrato con lo spettatore a cui viene sussurrato “Chiudi gli occhi e guarda, osserva il mondo come se fosse un sogno e fatti guardare”.