Accendimi

Edizione: 
2018
Larghezza: 
35
Altezza: 
50
Anno Opera: 
2018
Tecnica
Fotografia digitale
Descrizione
Essere una ragazza nel 2018 non è facile. Spesso, guardandomi intorno, mi fermo a riflettere su quanto oggi conti l’aspetto estetico. Mi sento circondata da “donne ombrello”, da nudità volgari dettate dalla moda e esibite con fierezza, da ragazze con bocche, occhi e seni sempre più grandi (e qui la fiaba di cappuccetto rosso non c’entra, anche se forse il lupo è dietro l’angolo). In tutto questo mi sono chiesta: da quanto la donna è diventata un oggetto? La risposta che mi sono data è che forse lo siamo sempre state. Ho, quindi, deciso di rappresentare questo concetto (attuale e antico allo stesso tempo) nel modo più semplice possibile, dove la Donna sparisce e lascia il posto al prodotto. Ho cercato di non cedere al gioco (da me criticato) dell’esposizione delle donne come merce, ho semplicemente trasformato la donna in una lampada prendendo in prestito il suo corpo. Corpo che vorrei fosse più amato sia dagli uomini che dalle donne stesse.