Amar-dulce

Edizione: 
2019
Larghezza: 
30
Altezza: 
20
Profondità: 
5
Anno Opera: 
2019
Tecnica
Bambole, cotone, carta, terra, caffè, ricordi
Descrizione
Amar-dulce è un dubbio incessante: sono giochi dimenticati in qualche terra lontana o sono stati volutamente sotterrati? Un tesoro nascosto che aspetta di essere ritrovato. Le bambole riposano in tombe, scatole che ne contengono l'aspetto, che delimitano il tempo in un luogo. Amaro come la vita e dolce come un'ipotetica infanzia mai vissuta. Agrodolce è il sentimento che lega questa installazione, il sapore delle più grandi tragedie della storia, la polvere della nostra inconsistenza. Le bambole in fondo siamo noi, corpi e segreti e un'umanità faticosa da ricordare. L'intera installazione è dedicata a chi è stato costretto nel Campo di concentramento di Auschwitz.