A breve distanza

Finalista
Edizione: 
2019
Larghezza: 
100
Altezza: 
120
Anno Opera: 
2019
Tecnica
acrilico e smalto su tela
Descrizione
Dipingo esseri umani che cercano di comprendersi, catturati nell’eterna contraddizione del contatto che è vicinanza fisica, condivisione di spazio, pelle, vibrazioni e allo stesso tempo conferma della nostra reciproca separatezza, del nostro essere soli nel nostro mondo interiore. Ho dipinto i corpi senza dare loro “corpo” con la materia pittorica: il colore liquido, quasi trasparente contrasta con la matericità che ci si aspetterebbe di trovare in un corpo dipinto, quasi fosse un tentativo di vedere attraverso, essere più trasparenti, esposti e vulnerabili, in equilibrio precario lungo il confine che non appartiene all’uno o all’altro, ma che è di entrambi.