Caroline

Edizione: 
2019
Larghezza: 
65
Altezza: 
80
Anno Opera: 
2018
Tecnica
olio su tela
Descrizione
«Il bianco è il simbolo di un mondo in cui i colori, come principi e sostanze fisiche, sono scomparsi. E’ un mondo così alto, rispetto a noi, che non ne avvertiamo il suono. Sentiamo solo un immenso silenzio che, tratto in immagine fisica, ci appare come un muro freddo, invariabile, indistruttibile ed infinito. Per questo il bianco ci colpisce, come un grande silenzio che ci sembra assoluto. Interiormente lo sentiamo come un suono, molto simile alle pause musicali che interrompono, brevemente, lo sviluppo di una frase o di un tema, senza concluderlo definitivamente. E’ un silenzio che non è morto ma ricco di potenzialità. Il bianco è il suono di un silenzio che, improvvisamente, riusciamo a comprendere. E’ la giovinezza del nulla, o meglio, un nulla prima dell’origine, prima della nascita.» Vasilij Kandinskij