Cellula

Edizione: 
2019
Larghezza: 
60
Altezza: 
60
Anno Opera: 
2018
Tecnica
acquarello e china
Descrizione
L'opera racchiude un mondo immaginario, la tecnica che uso la chiamo sputografia. Soffio il colore, lo lascio asciugare e poi con la china e il pennino definisco gli esseri bizzarri che nascono dalle macchie. Rappresentano la complessità umana. L'osservatore potrà utilizzare una grossa l'ente d'ingrandimento (fornita assieme all'opera) per scovare gli abitanti del cerchio.