Disorder

Edizione: 
2019
Larghezza: 
50
Altezza: 
70
Anno Opera: 
2019
Tecnica
Olio su tela
Descrizione
Una sedia vuota con la seduta lacerata e un uomo nudo di spalle che tiene nella mano sinistra un coltello. Tutti questi simboli rappresentano il disagio che si prova nel vivere in una società intollerante. La sedia, che inconsciamente è l’oggetto sulla quale trascorriamo gran parte della nostra vita e di cui sentiamo spesso il bisogno, in questo caso è oggetto di repulsione, diventa emblema di tutte quelle situazioni e convenzioni sociali che sopportiamo tutti i giorni nonostante ci obblighino a una vita scomoda.