Dissonanze

Edizione: 
2019
Larghezza: 
100
Altezza: 
140
Profondità: 
3
Anno Opera: 
2016
Tecnica
tessile metallico con pietre, cristallo e tulle
Descrizione
Opera costruita interamente con fili metallici ferro, ottone , rame, acciaio. Il quadrato è la forma modulare che si ripete, forma antidinamica simbolo di stabilità, ritmo dell’età del mondo, della vita umana e dei mesi lunari che si basano sul quattro. Questa griglia di quadrati al loro interno sono lavorati come se fossero dei filati di cotone , lana o seta, cioè sono tessuti intrecciati a mano e con crochet. Si crea una maglia metallica con pieni e vuoti, dove regna la trasparenza e la leggerezza. Da un materiale pesante quale il ferro e altri metalli si realizza un’opera molto leggera, eterea, trasparente come un velo ,sospesa nello spazio. Al suo interno qualche pietra dura, un cristallo a forma di goccia per impreziosire la composizione e il tulle che si intreccia tra gli spazi vuoti, trasformano questa composizione in qualcosa di prezioso.