Fernweh

Edizione: 
2019
Larghezza: 
49
Altezza: 
32
Anno Opera: 
2019
Tecnica
inkjet su alluminio
Descrizione
La nostalgia dei luoghi lontani, amati e ancora da scoprire. Un paesaggio glaciale, dove l’orizzonte si perde, il ghiaccio diventa cielo, il bianco scolpisce i neri creati dalle acque profonde, li rende tangibili e ne è definito allo stesso tempo. Questa fotografia lavora sui significati dell’appartenenza ma anche di lontananza insinuando la nostalgia legata a un luogo amato, desiderato lontano da essere raggiungibile. Sguardo e mente possono soffermarsi a guardare e comprendere: facendosi travolgere.