Frammenti

Edizione: 
2019
Larghezza: 
100
Altezza: 
75
Profondità: 
100
Anno Opera: 
2017
Tecnica
terracotta
Descrizione
L'installazione riflette sul concetto di frammentazione in relazione all'esistenza umana e alla ricerca dell'identità individuale. Una ricerca che viene indagata attraverso il corpo, modellato, scomposto e ricomposto, in un incessante tentativo di ricostruzione della propria immagine. La scultura, quale mezzo solido e resistente per sua natura, si fa qui a pezzi, con la volontà di valorizzarne le discontinuità e fragilità. Ogni rottura o segno della materia è una ferita, una macchia, un solco che si apre sul vuoto, verso l'interno, trasportandoci in una dimensione intima e raccolta. Il frammento diventa quindi una manifestazione sensibile di un sentimento contemporaneo di incompletezza, di mancanza e di ricerca di significato.