Freddo

Edizione: 
2019
Larghezza: 
100
Altezza: 
70
Anno Opera: 
2019
Tecnica
mista
Descrizione
Senti freddo, piccola mia. Senti un vuoto dentro che ti ha mangiato, ma non temere, col tempo imparerai a spostate quel vuoto un po’ più in alto, verso il cuore. E quando il cuore farà troppo male lo sposterai ancora più in alto, nella tua testa. Lì avrai tanti pensieri che impareranno a rimbombare meno solo quando il tuo vuoto verrà strappato dalle tue innocenti mani e disegnerai tutto questo. Così che il vuoto che hai dentro rimbomberà negli occhi di chi incrocia i tuoi pieni di urla mute. Ora abbracciati, piccola mia, e impara che non sarai mai sola se avrai in te il mai nato.