Godo Tabacchi

Edizione: 
2019
Larghezza: 
76
Altezza: 
210
Profondità: 
65
Anno Opera: 
2019
Tecnica
costruzione polimaterica in legno compensato, acciaio inox, plexiglass, colore acrilico, carta e led
Descrizione
Godo Tabacchi è un finto distributore automatico di sigarette. Le dimensioni e le apparenze sono realistiche, non volendo sembrare un oggetto artistico non ha deformità apparenti. I pacchetti però non sono normali pacchetti di sigarette. Il distributore è riempito di pacchetti le cui immagini per sensibilizzare i fumatori sono state coperte da piccoli dipinti erotici. È una sostituzione di immagini già di per se violente con dipinti violenti. Ma le scene ritratte sono tante, alcune più semplici ed altre con qualche genere di perversione, e si sommano ripetendosi. La stessa serialità del fumo e del rapporto sessuale vizioso è la stessa serialità con cui sono stati dipinti uno alla volta tutti questi pacchetti e molti altri. Lo spettatore spesso nemmeno se ne accorge, il nostro occhio elimina quelle immagini. Vedendo il distributore non si pensa possa essere un'opera d'arte e di conseguenza lo spettatore spesso smette di cercare con lo sguardo, si fa ingannare dall'abitudine.