Ground

Edizione: 
2019
Larghezza: 
45
Altezza: 
80
Anno Opera: 
2018
Tecnica
carta colorata al caffè, carta velina, bruciature, strappi e incisione xilografica
Descrizione
L'albero racchiude il tema dell'imspiegabile, del continuo mutamento della natura inaccessibile all'intelletto umano, del suo sviluppo circolare che inizia con la nascita, attraversa tutti i processi della vita per cessare con la morte, e per riavere quindi un nuovo inizio. La materia di cui sono costituiti i viventi ritorna a essere terra, la terra che accoglierà il seme e che attraverso la sua morte segnerà l'inizio di una nuova pianta che si farà strada verso la luce. Come nella Genesi, all'origine del mondo il nero (la non luce) predomina a su tutto, infatti è il colore del principio, che ha l'essenza della creazione, del divenire, è l'acqua primordiale, l'utero, l'origine e il caos che precede l'inizio. L'albero è un ponte tra quello che sta sotto e quello che sta sopra.