The House of the Dead

Edizione: 
2016
Larghezza: 
100
Altezza: 
100
Anno Opera: 
2015
Tecnica
STAMPA UV Hires flatbed su plexiglass
Descrizione
The House of the Dead è nato come progetto di indagine fotografica di paesaggio urbano e architettura all'interno del cimitero monumentale di San Cataldo a Modena e si è evoluto come esigenza personale di interpretare il concetto di morte. La costruzione cubica, con la sua forma elementare, riporta al concetto di memoria: le finestre regolari che si susseguono rappresentano il ripetersi ossessivo dei ricordi nello spazio e nel tempo della casa dei morti, una casa incompiuta, una bara. Aldo Rossi infatti scriveva che "la bara e la finestra si somigliano". Se questo è vero, la casa dei morti non è altro che un cumulo di ricordi che vanno a costituire una bara per chi li osserva e li vive.