Il colore nascosto delle cose

Edizione: 
2018
Larghezza: 
70
Altezza: 
100
Anno Opera: 
2017
Tecnica
Acrilico su tela e pasta per crepature
Descrizione
Ho imparato ad osservare. Ho scoperto la fotografia, un medium di cui faccio uso per elaborare i miei lavori pittorici. Mi spiego meglio: prima di pensare ad un lavoro a livello artistico, fotografo (con la macchina o semplicemente con la mente) un dettaglio che mi colpisce. Sono molto attratta dall'architettura.   Mi colpiscono gli edifici, i grattacieli. Guardo le forme, gli spessori,le linee, le sovrapposizioni, i colori. L'architettura non è solo l'insieme di più edifici; ricrea lo spazio. Imparare a guardare con occhi nuovi l'architettura, sviluppa un processo di ricerca e sperimentazione  che,alla fine restituisce l'impressione di riassorbire lo spazio. Così il nostro atteggiamento, il nostro comportamento muta positivamente ed impariamo a rapportarci con la vita in maniera del tutto nuova. Lo spazio urbano è ricchissimo di indizi sulla vita contemporanea e merita senz'altro di essere osservato con grande attenzione.