Incendio a mezzanotte

Edizione: 
2019
Larghezza: 
100
Altezza: 
108
Anno Opera: 
2019
Tecnica
acrilico su carta
Descrizione
Per quest'opera lascerei un pezzo di una poesia di Joumana Haddad, ''La follia'': Catturare il firmamento e lambire le nubi Prendere in prestito la bufera Lasciandomi alle spalle le lacrime zampillanti [...] E me ne andrò. Non inseguire l’equilibrio Non soffocare le grida Danzare sull’acqua Dirigendomi verso l’altra sponda Libera o schiava Non importa! Guadare il fiume. Quando verrà il momento farfalla notturna Deporre la dolcezza che ormai mi ha annoiata Deporre l’abito imbizzarrito invano E dare fuoco al passato Per ritornare liscia come la terra vista da lontano E girare da sola Intorno alla luna. Ridere e le mie risate non saranno tristi [...] Accarezzare la strada Conversare tutta la notte con il selciato Fare sgorgare la poesia dalle pietruzze Il cielo piangerà e non mi preoccuperò Il vento consumerà il mio cuore ustionato dall’amore. Quando verrà il momento alba senza rugiada mi mostrerò con il viso rabbuiato e seppellirò i miei visi sereni.