interferenze 15

Edizione: 
2019
Larghezza: 
100
Altezza: 
70
Anno Opera: 
2019
Tecnica
olio su tela
Descrizione
Questo dipinto appartiene a un nuovo ciclo di lavori iniziato nel 2018, che prende spunto dal cosiddetto effetto "glitch" ovvero le interferenze televisive. Sono lavori dai colori molto vividi, intensi, che rappresentano una non-immagine ( le interferenze appunto ) o l'immagine di una persona, di una situazione, talora anche di un capolavoro della pittura del passato distorte, frammentate, che stanno per scomparire. Con questi lavori voglio soffermarmi sull'impatto che la tecnologia ha e avrà ( probabilmente sempre di più ) nelle nostre vite. Nonostante ogni conquista tecnologica venga presentata con ricadute positive sulle nostre vite, credo che vi possano essere aspetti anche meno positivi se non negativi. A esempio la perdità della nostra umanità, della memoria, del passato, della nostra storia. In questo senso le interferenze televisive rappresentano un passaggio tra un mondo che sta scomparendo e un nuovo mondo che però non ci è ancora dato sapere come sarà.