I've Just Seen The Death On Skype

Edizione: 
2019
Larghezza: 
50
Altezza: 
70
Anno Opera: 
2016
Tecnica
tecniche miste su legno
Descrizione
Su una semplice tavola di legno si intersecano vite e sogni di una società troppo occupata per capire dove andare a parare. Colori, grovigli e fili spezzati come lo sono le nostre comunicazioni. Difficoltà di rapporti e colori accesi come le menti che ancora lottano per l'innovazione, l'umana percezione dei fatti e perché no, ciò che resta dell'agognato sentimento. Dove finirà questo torturato avvicendarsi di storie inutili? Chiodi che trapassano il legno e reggono ben saldi dei fili di lana, sospesi, colpevoli, incuranti. Sotto i fili va in scena la vita dipinta e colorata. Spesso macchiata e oscurata dal nero, ma ancora più spesso volutamente nascosta. Con materiali diversi tra loro e colori spesso improbabili si cerca di sfuggire dalla depressione, malessere contemporaneo partorito dal singolo per scusarsi con la società di non essere all'altezza. Spesso mi rattristo perché ho visto la morte. Dove? Su Skype.