La porta del cielo

Edizione: 
2018
Larghezza: 
130
Altezza: 
100
Anno Opera: 
2018
Tecnica
Olio, Inchiostro Giapponese e foglie d'argento su tela
Descrizione
Due alte cime esistono. Da che hanno memoria sono insieme, l’una rincorre l’altra in una gara di altezza che nessuna delle due vincerà mai. Guardandosi a vicenda, concentrare nello sforzo della sfida, crescono e perdono di vista la terra e il cielo. L'altitudine non ha più significato. Ecco, se ne accorgono. Guardano i loro corpi nudi, le pendici bianche, la rarefazione dei tratti…tutto ciò che non e’ pura forza e’ andato perduto. Tutto ciò che e’ inutile per il mero esistere, non c’e’ più. Naturalmente perso e non rimpianto. Materia e volonta’ sono tutt’uno. Azione e pensiero. La gara non esiste, ormai, non ha importanza alcuna. Sopra di loro c’e’ solo la porta del cielo, la quiete. L’illuminato nulla. Il tutto.