La stanza giardino

Edizione: 
2019
Larghezza: 
95
Altezza: 
150
Anno Opera: 
2019
Tecnica
grafite e pastello a cera su carta
Descrizione
In un palazzo nobiliare nel centro di Bologna è possibile entrare in un “bosco dipinto”. Una stanza in cui la natura, rappresentata e filtrata dall’occhio umano, si integra con l’architettura, con le sovrastrutture- anche formali- dell’abitare. Quest’opera, eseguita dopo alcuni studi di disegno presso l’orto botanico della città, vuole essere un omaggio anacronistico a quel lusso ottocentesco di portare l’esterno del mondo, l’elemento naturale, dentro le mura di casa.