L'allucinata

Edizione: 
2019
Larghezza: 
80
Altezza: 
120
Anno Opera: 
2017
Tecnica
olio su tela
Descrizione
L'opera rappresenta una ragazza calata in uno stato sognante e non curante di ciò che è esterno. Lo sguardo fisso va oltre ciò che potrebbe stagliarsi dinanzi la protagonista, che quasi sembra abbia la volontà di perdersi, alla ricerca di qualcosa che possa separarla dalla mera realtà. L'intensità di questo sguardo è una caratteristica che sempre emerge nelle opere dell'artista come tratto indagatorio e introspettivo che viene trasmesso allo spettatore coinvolto, o respinto in parte, dal racconto narrato e sussurrato. Il realismo poetico si sposa con una certa oniricità sottile, sottolineata dall'elemento floreale che spunta inconsueto dai capelli, come nelle tonalità che si incrociano delicate o contrastanti, creando, con tecnica fine, una trama che suscita fascino.