Lorica primigenia

Edizione: 
2019
Larghezza: 
47,5
Altezza: 
18
Profondità: 
25
Anno Opera: 
2013
Tecnica
ceramica, smalto, nichrone
Descrizione
La lorica è una tipologia di armatura utilizzata dagli antichi legionari romani. Primigenia rimanda a forze naturali ancestrali misteriose e non governabili dall'uomo. Una lorica primigenia è quella di cui avrei avuto sempre bisogno io per proteggermi dal mondo esterno, e che mi sono costruita negli anni, immaterialmente, con sedimentate risposte psicologiche quali l'evitamento, la chiusura, la diffidenza. Questa scultura è quindi la trasposizione fisica che desiderei vestire, per sentirmi al sicuro, della mia corazza psicologica. Quest' opera infatti è indossabile, grazie alla presenza di calamite sulle due spalline. Una spallina è terra, solcata da squarci sanguinolenti da cui nascono irrequieti fiori di fuoco. L'altra è l'anelazione alla quiete, con la sua superficie liscia e vitalistica.