Matera #1

Edizione: 
2019
Larghezza: 
48
Altezza: 
33
Anno Opera: 
2019
Tecnica
stampa fine art con inchiostri a pigmenti (prodotta artigianalmente)
Descrizione
"Al centro della scena l’uomo, che, come in un’immagine onirica, pare perso al centro di un viottolo cittadino o nel bel mezzo della laguna veneziana. Ma non è mai un volto riconoscibile. È una sagoma nella quale identificare se stessi e le proprie emozioni. Con questo espediente Viviani non solo rievoca un passato fatto di ricordi ma, al tempo stesso, esalta la solitudine dell’individuo nella realtà contemporanea". Giulia Cherchi, Il Giornale Ho scelto di ambientare una delle mie sagome a Matera, Capitale Europea della Cultura 2019.