Me stessa

Edizione: 
2018
Larghezza: 
58
Altezza: 
94
Anno Opera: 
2018
Tecnica
Acrilico applicato a stampa su tela
Descrizione
Con questo autoritratto io mi descrivo in un mondo in rapida ascesa tecnologica, dove l'apparenza estetica più che mai ha preso il sopravvento, diventando un fattore di estrema importanza. Il culto del sé e dell'immagine del sé ha pervaso il campo delle arti visive in modo decisivo. A mio parere l'arte in rapporto ai nuovi media e specialmente a nuovi programmi sempre più sofisticati di ritocco, sembra scemare la sua essenza più intensa e profonda scadendo il più delle volte in mediocrità; cedendo il posto a soluzioni d'effetto che a volte provocano anche scomodi quesiti nel campo dell'etica. Manuale e digitale, estetica e psicologia, naturale e artificiale… E' possibile conciliare in un giusto equilibrio gli opposti?