Rimembranze familiari, frame n. 3

Edizione: 
2018
Larghezza: 
100
Altezza: 
65
Anno Opera: 
2018
Tecnica
Stampa digitale a colori su D-Bond
Descrizione
Questo lavoro fa parte di una ricerca che porto avanti da diversi anni con il recupero di alcuni filmati di famiglia. È un progetto legato alla mia infanzia e al concetto di archivio come luogo di attivazione del presente attraverso la memoria e ai concetti di appartenenza, di identità, di frammentazione e di tempo. Ragionando sulle mie origini e attraverso la scelta e la manipolazione di un personale materiale d’archivio, sviluppo delle immagini trasfigurate, quasi sfuggenti, dal forte carattere pittorico che rappresentano una parte del mio vissuto che torna a essere visibile e che possono essere lette come una sorta di autoritratti. La Sardegna, la mia regione di nascita, riveste un ruolo cruciale, in quanto tutto il materiale da cui poi sviluppo i miei lavori proviene da questo luogo.