Senza titolo (famiglia)

Edizione: 
2019
Larghezza: 
100
Altezza: 
150
Anno Opera: 
2018
Tecnica
olio e acrilico su tela
Descrizione
In Senza titolo (famiglia) appare centrale la figura umana; questa però non è riprodotta nelle sue fattezze ma ri-trovata e ri-formata durante il processo pittorico. Il ritratto di famiglia porta alla luce la doppia natura del ritratto che risiede, all’origine della parola stessa, nei verbi latini retraho e protraho. Immergersi nella figura e cercare di sottrarre qualcosa (retraho) che attraverso la fatica e la lotta con la materia il pittore riesce a trascinare fuori e ri-formare (protraho). La contrapposizione tra le pose immobili delle foto di famiglia e le figure mutevoli, indefinite e sfuggevoli liberano aree di sensazioni che oltrepassando i valori formali interrogano sulla natura umana.