Uintacrinus

I Premio
Finalista
Edizione: 
2014
Larghezza: 
50
Altezza: 
22
Profondità: 
150
Anno Opera: 
2014
Tecnica
Scultura-mosaico. Ferro, schiuma poliuretanica, resina epossidica strutturante, resina poliestere pigmentata.
Descrizione
Per la realizzazione dell’opera mi sono ispirato stilisticamente a due artisti della mia regione. La scelta del tema è un rimando alla mia terra: la medusa come animale presente nei mari delle coste pugliesi, e la medusa come rimando al mito della medusa(gorgone) utilizzata come elemento decorativo nell’arte dauna. La trama invece, si configura come un insieme di ricordi della mia vita: le uova di cioccolata rotte a Pasqua ed accatastate, ai vetri rotti incementati come sicurezza sui bordi dei muretti, le pigne raccolte nelle terre di Capitanata, i cocci ritrovati durante uno scavo archeologico. L'OPERA HA VINTO IL PREMIO ASSOLUTO (CATEGORIA GIOVANI ARTISTI)