Uno sguardo che attraversa il mondo

Edizione: 
2019
Larghezza: 
50
Altezza: 
70
Anno Opera: 
2017
Tecnica
acquerello
Descrizione
La ragazza afgana di Steve McCurry è un' opera che mi ha sempre incuriosita. Un'opera che sopravvive attraverso gli anni e che ancora oggi è il simbolo di questo magnifico fotografo. La bellezza dello sguardo è nella sua sincerità, nessuna posa plastica. Una leggera timidezza. La fotografia vibra di questoaguardo, di questa espressione, su un viso così giovane ma già maturo. Il mio dipinto intende, non solo imitarne la straordinaria espressività, ma farla vibrare. Lo sguardo deve passare attraverso il colore per finire dritto sullo sguardo dell'osservatore. E' un'opera di due anni fa ma che continuo ad amare. Dopo averla messa online, mi scrisse il team di Steve McCurry per complimentarsi e farmi delle domande. Non lo dimenticherò mai. Il mio acquerello vuole, con sfumature docili e poi cambi improvvisi di tono, presentare questo splendido viso, e tutta la grande malinconia dietro questo sguardo.