Vita, viaggio, passaggio, tempo, fine.

Edizione: 
2018
Larghezza: 
100
Altezza: 
112
Profondità: 
10
Anno Opera: 
2017
Tecnica
Ferro e foglia di fico d'India
Descrizione
Un groviglio di fili metallici inquadrati in un cerchio mima le possibilità di un rapporto tra gli individui e la loro solitudine, ed al contempo affascinata dalla deformità. C'è un equilibrio, c'è un istante in cui il movimento si può intercettare rivelando una fredda paura rappresentata da un braccio teso verso la figura centrale come a trattenerla, un tentativo vano . L'uomo un semplice punto negazione del valore plastico sofferenza scarnificazione impatto brutale con la realtà vita, viaggio, passaggio, tempo, fine.